Indennità di accompagnamento: beneficiari e tutela giudiziaria celere

DI TIZIANA DE PASQUALE  Nel caso di rifiuto, da parte dell’INPS, alla richiesta di indennità di accompagnamento è ora prevista una tutela giudiziaria più celere.  L’assegno

Continua a leggere