Il Bancomat è senza problemi anche per i ciechi: l’iniziativa di Intesa Sanpaolo

L’usabilità dei Bancomat dei 7.100 sportelli automatici delle banche del gruppo Intesa Sanpaolo alla portata delle persone cieche e ipovedenti. Un’iniziativa, in collaborazione con l’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti, che renderà più semplici alcune operazioni per prelevare contante, conoscere il saldo del conto corrente o ricaricare il cellulare. Tutti gli sportelli automatici sono dotati di schermo con interfaccia ad alta visibilità studiato per gli ipovedenti. Si attiva prima di inserire la carta semplicemente premendo il tasto 5, riconoscibile da un segno in rilievo. L’interfaccia ad alta visibilità può inoltre agevolare persone anziane, miopi o con altre difficoltà visive. I non vedenti vengono accompagnati passo passo nelle operazioni da svolgere da una guida sonora, che si ascolta collegando un normale paio di cuffie alla presa di cui sono dotati 5.400 sportelli automatici. Ma non solo. La banca mette a disposizione anche speciali chiavette O-key per operare tramite Internet Banking: una versione data gratuitamente alle persone con difficoltà visive è in grado di “leggere ad alta voce” la password per le operazioni. “E’ responsabilità della banca individuare le esigenze dei clienti e trovare le risposte più appropriate – afferma il presidente del Consiglio di Gestione di Intesa Sanpaolo, Andrea Beltratti -. Le persone disabili hanno esigenze particolari e quindi la responsabilità della banca è ancora maggiore nei loro confronti. Siamo felici e orgogliosi di aver contribuito, in collaborazione con l’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti, ad abbassare l’asticella per consentire di saltare più facilmente l’ostacolo”. In Italia ci sono 320.000 persone non vedenti e oltre un milione con deficit visivo grave. Numeri che fanno dire a proposito dell’iniziativa a Federico Borgna, presidente dell’Uici Piemonte, che “poter fare in piena autonomia attività che, per chi vede, possono apparire persino banali, è un apprezzabile miglioramento nella qualità della nostra vita”

di Giovanni Cupidi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...