Bmw Motorrad: con Emiliano Malagoli oltre le frontiere della disabilità

BMW Motorrad Italia sostiene il motociclista paralimpico, protagonista di un docufilm sulla sua partecipazione alla maratona di New York.

Bmw Motorrad Italia è al fianco di Emiliano Malagoli nella presentazione del film documentario “50.000 passi”. Il Costruttore tedesco, da sempre attento alla sicurezza dei suoi clienti, ha infatti sostenuto questa produzione che racconta l’impresa del motociclista che – grazie ad una protesi in titanio – è riuscito a completare la maratona di New York del 2019.

Un docufilm per raccontare l’impresa della maratona

Il film, scritto e diretto da Michelangelo Gratton, vede anche la partecipazione di Annalisa Minetti amica e “motivatrice” di Emiliano Malagoli. Quest’ultimo, dopo un rovinoso incidente in moto che gli ha fatto perdere la gamba destra da sotto il ginocchio, ha deciso di non fermarsi di fronte alla disabilità fisica.

Una volta guarito – spiega Emiliano – ho voluto ritornare in sella a una moto da corsa. Ed è così che sono risalito su una Bmw S1000R con cui corro i campionati di categoria. Ma non solo: ho deciso di fondare l’associazione diversamente disabili con cui rimetto sulle due ruote ragazzi che a seguito di disabilità fisiche pensavano di non poter più coltivare la propria passione. I ragazzi che amano le moto e i motori, comunque, devono sempre ricordare che per correre sulle moto occorre andare in pista. Perché la sicurezza viene prima di tutto”.
Ma, come descritto nel documentario, le sfide di Emiliano Malagoli non si son fermate qui: nel 2019, a 8 anni dall’incidente e dopo diversi anni di allenamento nella zona del lago di Bracciano si è iscritto alla maratona di New York: una sfida impegnativa che ha brillantemente portato a termine.

Il sostengo di BMW Motorrad

Per Bmw Motorrad Italia, questo sostegno è frutto di una precisa scelta che va oltre la logica commerciale, come spiega Salvatore Nicola Nanni, General Manager della casa tedesca: “siamo molto contenti di supportare Emiliano in questo evento, anche attraverso il prezioso contributo della Scuola Holden con la quale collaboriamo da diversi anni. Avere “uno scopo più grande” del semplice business è un dovere, soprattutto per le aziende leader. Ma altrettanto importante è lo storytellig, che viene insegnato alla Scuola Holden di Alessandro Baricco”.
La partnership tra Bmw Motorrad Italia ed Emiliano Malagoli non si limita al documentario di cui si è detto. «Da 4 anni, Emiliano viene a sciare con noi alla Scuola di SciAbile in Piemonte dove oltre 1200 ragazzi con arie disabilità, dal 2003 ad oggi hanno potuto superare i propri limiti scoprendo potenzialità incredibili».

Il programma SpecialMente

Bmw Italia, filiale italiana di Bmw AG, ha sviluppato SpecialMente, un programma di Corporate Social Responsibility che ha come pilastri fondamentali cultura e sicurezza stradale. Dal 2001 ad oggi, il progetto SpecialMente ha coinvolto 1 milione di persone attraverso iniziative “online” e “onland”.
Facendo un paragone con lo sport – spiegano i vertici di BMW Motorrad – un programma strutturato di CSR è paragonabile a una maratona. La maratona non si improvvisa e necessita di un impegno costante, che dura nel tempo. Allo stesso modo un programma di Corporate Social Responsibility, come il nostro, è composto da tante iniziative che si susseguono. Affiancando Emiliano oggi, esprimiamo il desiderio di dare il nostro contributo di diffondere un messaggio di speranza”.

Oltre al film, un libro dedicato

Emiliano Malagoli ha anche pubblicato il libro autobiografico “Continua a correre”, in cui vede la maratona come una metafora della vita, che si riflette in molte delle imprese che ha compiuto. «Un libro ed un film sulla mia vita: non avrei mai creduto che ciò potesse accadere» aggiunge l’atleta e pilota paralimpico.

(motori.it)

Sostieni il Blog

Mi piace condividere buone notizie sulla disabilità. Diventa un sostenitore, decidi tu quanto donare!

€5,00

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...