Nasce il “Centro Famiglie+” a supporto delle famiglie con disabilità. Fra vecchi e nuovi lockdown.

Giovedì 3 dicembre 2020 alle ore 12.00 in streaming on line sul canale Facebook di FMC con Interpretariato LIS, Fondazione Mantovani Castorina presenta il nuovo servizio dedicato alle famiglie con figli con disabilità. Uno spazio di ascolto e di sostegno per coloro che affrontano la sfida della disabilità. Non solo in tempo di Covid.

Il 3 dicembre in occasione della Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità, Fondazione Mantovani Castorina lancia il nuovo Centro Famiglie+: uno spazio di ascolto e di sostegno per affrontare nuove e vecchie emergenze delle persone che vivono la disabilità e per quanti hanno in carico un familiare con disabilità. Il servizio è offerto gratuitamente grazie al contributo di Fondazione di Comunità Milano e curato in sinergia con lo Sportello Psicologico dell’associazione iSemprevivi.

«Crediamo che un servizio di supporto psicologico e di ascolto, in questo momento di ulteriore difficoltà legato alla diffusione del covid, sia necessario per stare ancora più vicino alle famiglie che si trovano ora più di prima a dover fronteggiare una situazione delicata, nella quale l’equilibrio familiare grava ancor di più sulle loro spalle

L’epidemia di Covid-19 ha colpito tutti ma le sue conseguenze sono state e saranno più gravi per le persone con disabilità e per le loro famiglie. Per chi da sempre vive le complessità e la marginalità che patologie gravi ingenerano, l’emergenza in corso comporta nuovi problemi e fatiche straordinarie, sia sul piano fisico che sul piano emotivo, che si vanno a sommare alle emergenze e necessità urgenti di sempre: criticità nell’accesso alle cure sanitarie e ospedaliere, accresciuto carico fisico e psicologico e nuove incognite quotidiane.

La conferenza stampa sarà anche occasione per fare il punto sull’isolamento e sulle difficoltà che le famiglie di persone con disabilità vivono ogni giorno e sulle conseguenze dell’emergenza sanitaria nella prima e nella seconda fase di lockdown.

Il servizio sarà attivo a partire dal 3 dicembre e aperto gratuitamente a tutte le famiglie di persone con disabilità con appuntamenti on line oppure in presenza, nel rispetto delle normative vigenti.

Centro Famiglie + è un servizio gratuito offerto alle famiglie grazie al sostegno di Fondazione di Comunità Milano. L’ingresso di una persona con disabilità in famiglia rivoluziona equilibri, relazioni, aspettative e progetti di vita della famiglia intera e di ciascun componente. Il Centro Famiglie + vuole supportare la fatica quotidiana di tutti i componenti del nucleo familiare: di mamme e papà, di fratelli e sorelle e di tutti i familiari e caregiver coinvolti in questo percorso di vita.
Ciascuna famiglia può intraprendere un percorso personalizzato, accompagnato da professionisti e da volontari di FMC, e avvalersi di diversi servizi con appuntamenti, nel rispetto delle normative vigenti, o in streaming on line:
• Supporto psicologico individuale, di coppia o familiare
• Gruppi di sostegno 
•  Orientamento su diritti, opportunità e servizi socio-sanitari
•  Formazione e informazione su tematiche legate alla disabilità
•   Orientamento medico
•  Consulenze sui temi giuridici e fiscali
•  Consulenza sui temi assicurativi
•  Consulenza e orientamento su adattamenti ed eventuali modifiche ad ausili
Il Centro Famiglie + è aperto ogni giovedì dalle 9.00 alle 18.00 c/o S. Pietro in Sala in piazza Wagner, 2 – Milano. Per prenotazioni e informaz4ioni info@fmc-onlus.org | 349-0737787
Chiamare da lunedì a venerdì dalle ore 9 alle ore 12 e il giovedì anche dalle ore 14 alle ore 17

Fondazione Mantovani Castorina (FMC) è nata per la volontà di un gruppo di famiglie che hanno affrontato e stanno affrontando la sfida della disabilità grave e gravissima, desiderose di attivarsi per migliorare il presente e il futuro dei propri figli e di risparmiare ad altre famiglie le difficoltà da loro affrontate. A loro si sono affiancati medici e professionisti che hanno deciso di impegnare le proprie competenze ed energie per generare un cambiamento culturale e affrontare in modo nuovo e integrato l’assistenza e la cura della disabilità, intellettiva e neuromotoria, grave e gravissima.
Fondazione Mantovani Castorina trae ispirazione dall’esperienza virtuosa di DAMA (Disabled Advanced Medical Assistance) servizio dell’ASST Santi Paolo e Carlo Milano, reparto dedicato all’accoglienza ospedaliera per le persone con grave disabilità, recentemente insignito della Benemerenza Civica dell’Ambrogino d’Oro 2020. FMC supporta con i propri volontari l’attività del DAMA e opera al di fuori dell’ospedale adottando il medesimo approccio di intervento, sostegno e cura, in chiave multidisciplinare, attivandosi in tutti gli ambiti di vita delle persone con disabilità e delle loro famiglie, nella formazione e nella Ricerca medica.
www.fmc-onlus.org

(testo rielaborazione dal comunicato stampa della FMC)

Sostieni il Blog

Mi piace condividere buone notizie sulla disabilità. Diventa un Sostenitore, decidi tu quante quote donare!

5,00 €