Incendio nella villa di Alex Zanardi: si teme per i macchinari che assistono l’ex campione

Un incendio è divampato nella villa di Alex Zanardi a Noventa Padovana. Nell’abitazione dell’ex pilota di F1 e campione paralimpico sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno spento le fiamme. Si stanno valutando eventuali danni ai macchinari che assistono l’ex campione.

Un incendio è divampato nella villa di Alex Zanardi a Noventa Padovana. Nell’abitazione dell’ex pilota di F1 e campione paralimpico sono subito intervenuti i vigili del fuoco che hanno immediatamente spento le fiamme. Le causa del rogo potrebbe essere riconducibile a un incendio dell’impianto fotovoltaico. In questo momento, secondo quanto riferisce l’Ansa, i vigili del fuoco stanno valutando se ci siano eventuali danni ai macchinari che assistono lo stesso Zanardi.

Alex Zanardi con suo figlio
Alex Zanardi con suo figlio Nicolò

Quest’ultimo infatti a giugno del 2020 fu coinvolto in un tremendo incidente sulle strade di Pienza (in Provincia di Siena), durante la staffetta benefica ‘Obiettivo tricolore’ per una gara di handbike. Da quel momento c’è massimo riservo sulle sue condizioni, ecco perché si sta cercando di capire con molta cautela se le fiamme possano aver intaccato i macchinari che lo assistono e se possa essere necessario un possibile trasferimento di Zanardi. Per sicurezza si potrebbe anche pensare di trasferirlo per alcune notti in modo da ripristinare nuovamente l’ordine nella sua abitazione dopo quanto accaduto.

Zanardi con la moglie Daniela

Il recupero di Zanardi dopo l’incidente è graduale e c’è grande riservatezza in questo momento sulle sue condizioni. Zanardi non ha mai mollato mostrando ancora una volta il suo infinito coraggio e la voglia di rialzarsi. Per tutto il mese di gennaio infatti il 55enne bolognese si è recato ogni giorno nel Centro Iperbarico di Ravenna dove si è sottoposto ad alcune terapie specifica per la riabilitazione fisica ma anche alla riattivazione di alcune zone del cervello atrofizzatesi a seguito del terribile incidente di cui è stato vittima.

Zanardi sta facendo grossi passi in avanti dopo quanto accaduto stretto nell’amore della sua famiglia che ha potuto riabbracciare proprio facendo ritorno a casa, a Noventa Padovana, per stare insieme alla moglie Daniela e il figlio Nicolò che non lo hanno mai lasciato solo da quando è cominciato questo lungo calvario. (fanpage.it)

Articolo in aggiornamento…

Zanardi è stato trasferito in un centro medico di Vicenza in via precauzionale, dove troverà l’assistenza di cui ha bisogno. La decisione sarebbe stata presa dai familiari. Un’ambulanza è arrivata nella casa di via De Gasperi per recuperare l’atleta e portarlo via.

Sostieni il Blog

Il tuo contributo è fondamentale per poter dare un’informazione di qualità. Diventa un Sostenitore, decidi tu quante quote donare!

5,00 €