Moto e disabilità, la passione non conosce limiti

L’autodromo italiano del Mugello ha ospitato la prima gara motociclistica internazionale riconosciuta dalla FMI riservata a piloti diversamente abili. L’ideatore: “Un sogno che diventa realtà”

Continua a leggere