Nel villino confiscato alla mafia la prima casa pubblica per persone disabili

Il palazzetto nella periferia del Municipio III utilizzato nel progetto Dopo di Noi: ospiterà cinque persone con disabilità grave prive di sostegno familiare “Questo è

Continua a leggere